La Capitale britannica, nonostante gli allarmismi diffusi oltremanica sulla sua “salute” economica, continua a crescere soprattutto dal punto di vista infrastrutture e strutturale.

Proprio quest’ultimo, nel settore immobiliare residenziale, sta avendo una crescita veloce e proficua.

Tuttavia per la prima volta dal 2008, si sta assistendo ad una “stabilizzazione media” dei prezzi degli immobili residenziali (dal 2008, anno dell’ultima recessione economica del paese, sono mediamente sempre cresciuti).

Per dare un’idea a chi legge, dell’ordine di grandezza dell’aumento di valore medio immobiliare di Londra, fornisco un dato reale:

dal 1996 al 2016 il valore medio di un immobile della capitale è cresciuto del 516%.

Infatti, nonostante questa battuta di “arresto” della crescita, immobiliaristi di rilevanza mondiale continuano ad investire in una città che offre grandi opportunità del punto di vista economico ed architettonico.

Un esempio ottimo lo si può osservare a Greenwich Peninsula, dove una delle società più importanti della Repubblica popolare Cinese ha ricostruito un intero quartiere sul Tamigi ed un passo dalla City.

Un esempio di progettazione Urbana prima che architettonica, che vedrà costruita una nuova stazione della Metro a firma dell’ architetto ed ingegnere Calatrava.

Ho avuto modo di operare come consulente strutturale alle operazioni di Cantiere finalizzate alla posa in opera dei pannelli Cortina “Curtain wall”, godendo di in sito ed in organizzazione di cantiere di respiro “mondiale”.

Consiglio a tutti la “visione”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ingegneria Civile

Ponte di Tacoma – La migliore lezione di progettazione di ponti

“I lavori per il primo ponte (853 m di campata centrale, 1524 metri di lunghezza complessiva per 12 di larghezza) iniziarono il 23 novembre 1938 e la struttura fu aperta al traffico il 1º luglio 1940. Leggi tutto…

Ingegneria Civile

Monitoraggi Strutturali ed Ambientali – Sistemi di acquisizione dati wireless sensor network WSN basati su accelerometri MEMS.

Pianificazione, progettazione, gestione, ci si è soffermati per anni solo sui primi due, presi anche da un momento politico ed economico per il nostro paese volto alla realizzazione di strutture ed infrastrutture. Oggi la "nuova frontiera" dell'ingegneria è gestire il patrimonio edilizio, monitorandolo, valutando lo stato di salute delle opere d'arte, cerando di ottenere quante più informazioni è possibile a prezzi sostenibili per le committenze.

Ingegneria Civile

D.M. 14 GENNAIO 2008. NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI

Dal 1 luglio 2009 il D.M. 96 e il D.P.C.M. 3274 sono andati in pensione lasciando il posto al D.M.14 gennaio 2008 meglio conosciuto come testo unico per le costruzioni.